PaperPedia Wiki
Advertisement
PaperPedia Wiki
  • Paperinik e il Natale eroico
  • Commenti




Paperinik e il Natale eroico è una storia a fumetti Disney, scritta e disegnata da Lucio Leoni, pubblicata per la prima volta l'1 Dicembre 2002 su Paperinik (fumetto) 111.

Trama[]

E la notte di Natale! A Paperopoli, la neve ha ricoperto ogni cosa, e mentre i più piccoli dormono sognando i regali che troveranno l'indomani, i più grandi si organizzano al riguardo. Paperino finisce di sistemare gli ultimi regali sotto l'albero per poi dirigersi a dormire quando, dopo essersi messo sotto le coperte, sente uno strano rumore provenire dal salotto e decide di andare a controllare. Dopo aver costatato che i nipotini stanno dormendo decide di indossare gli abiti di Paperinik per fermare il ladro che pensa si sia introdotto a casa sua ma una volta arrivato in salotto trova solo Babbo Natale impegnato come ogni anno nella sua consegna dei regali. Babbo Natale svela di sapere bene chi si cela dietro la maschera di Paperinik e racconta al papero di non essere più in forma come una volta visto i numerosi incidenti e disastri che ha iniziato a provocare durante gli ultimi anni a causa della sua età.

Paperinik prova a consigliare allora a Babbo Natale qualche svago che gli faccia dimenticare un po il Natale senza però riuscirci fino a che a Babbo Natale non viene in mente di trasformarsi in Cometa Rossa, un nuovo supereroe di Paperopoli, per provare le sensazioni di una bella avventura da supereroe per rompere la routine decidendo di assistere a qualche impresa eroica del vendicatore mascherato. Nonostante le perplessità Paperinik accetta a portarselo dietro e durante il giro di ronda a bordo della 313 X Babbo Natale gli mostra ciò che è in grado di fare usando le sue abilità da Babbo Natale. Paperinik vuole tenere al sicuro Babbo Natale, per non esporlo a pericoli, ma si imbattono in due pericolosi criminali intenti a svaligiare un negozio di giocattoli e decidono di intervenire. Durante la ricognizione però Paperinik viene scoperto dai due criminali a causa dell'entrata in scena di Babbo Natale, che non è rimasto ad aspettare come dettogli, che fa saltare la copertura di Paperinik.

I due criminali, dopo essersi messi a sparare, prendono in ostaggio Babbo Natale il quale riesce a liberarsi usando il suo potere rimpicciolente, che usa per passare attraverso i camini, mentre Paperinik, che ha scordato la sua pistola a raggi a casa, inizia una furiosa lotta a suon di botte coi due criminali finche non interviene Babbo Natale che con un possente e risoluto urlo ferma la scazzottata svelando ai criminali chi è realmente. Per provare che non mente mostra loro i due giocattoli che desideravano fin da piccoli e che non hanno mai ricevuto a causa della loro cattiveria e li convince a costituirsi. Paperinik si congeda da Babbo Natale il quale promette che un giorno Cometa Rossa tornerà a fargli visita. L'indomani Paperino si sveglia nel suo letto di casa e pensa che sia stato tutto un sogno ma in camera sua arrivano i nipotini tutti felici dei regali trovati sotto l'albero e con un dono per Paperino che non sanno da parte di chi sia: una foto di Cometa Rossa incorniciata con un messaggio di auguri natalizi.


Ristampe[]

Advertisement