Maresciallo Van Gufi
Vangufi.jpg
Informazioni generali
Specie: Gufo antropomorfo
Genere: Maschio
Residenza: Deposito di Paperone
Creato da: Romano Scarpa
Fumetti
Debutto in: Arriva Paperetta Yè Yè (1966)


"Tu vieni qui solo quando sei nei guai! Fuori il rospo e finiamola!"
Van Gufi a Zio Paperone

Il Maresciallo Van Gufi è un personaggio Disney appartenente all'universo dei paperi, inventato dallo sceneggiatore Romano Scarpa e apparso per la prima e unica volta nella storia Arriva Paperetta Yè Yè, pubblicata su Topolino 577 il 18 dicembre 1966.

Storia

Poco emerge dall'unica storia in cui Scarpa si serve di Van Gufi. Egli vive nel Deposito, in un'ala che Paperone gli ha affidato dove è conservata una ricostruzione fedele di una cittadina del vecchio West, simile a Dawson (chiamata nella storia di Scarpa Dollar City). Van Gufi è il custode di questo Souvenir del West, dove Paperone si rifugia quando vuole ricordare i vecchi tempi o chiedere consiglio. Il gufo è infatti un avventuriero conosciuto in gioventù, molto probabilmente Paperone si rivolge a lui chiamandolo 'maresciallo', in riferimento alla stella da sceriffo che porta sul petto

Aspetto

Si tratta di un gufo antropomorfo dal piumaggio colore grigio chiaro, vestito alla maniera dei vecchi pionieri del West. Indossa una camicia bianca, cravattino e panciotto nero.

I suoi effetti personali sono un paio di occhiali tondi, la stella da sceriffo e la cintura che porta in vita.

Carattere

Si presuppone che il maresciallo viva nel padiglione e lo curi come factotum per tenerlo sempre pronto nell'eventualità di una visita del suo principale. È molto in confidenza con Paperone, conoscendo numerosi dettagli e segreti degli anni trascorsi nello Yukon e in particolare della relazione con Doretta. Nelle pagine introduttive infatti, Paperone lo tratta come un amico molto intimo.

Van Gufi è un tiratore molto abile, con la sua colt è in grado di colpire una moneta lanciata in aria, anche da notevole distanza. Il miliardario lo presenta ai lettori come pistolero dalla mira infallibile e fa volare un dollaro ma il colpo della colt di Van Gufi scheggia, piuttosto, le sue ghette.

Nella circostanza della storia Van Gufi fa anche da barman per il suo principale e gli altri ospiti della festa a tema western in onore di Paperetta Yè Yè, mentre all'ingresso perquisisce anche i Bassotti.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.