PaperPedia Wiki
Advertisement
PaperPedia Wiki
  • Genialina Edy Son
  • Galleria
  • Storie





Genialina Edy Son è un personaggio ideato da Guido Martina e Giorgio Cavazzano, che fa il suo debutto nella storia Paperinika e il filo di Arianna pubblicata su Topolino 906 l'8 aprile 1973.

Genialina realizza i gadget tecnologici e gli armamenti di cui si serve Paperinika.

Aspetto[]

Genialina ha l'aspetto di un cane antropomorfo, è bionda (talvolta fulva), alta e porta degli occhiali da vista con una montatura molto grossa, tipica da scienziato. La sua capigliatura è cotonata, secondo la moda del tempo (anni settanta) e occasionalmente può avere una margherita tra i capelli come ornamento. Il suo vestiario non è fisso e canonizzato come quello di altri personaggi Disney, ma varia di storia in storia. Nella sua storia d'esordio dice esplicitamente di non essere più giovanissima perciò si può supporre che abbia una cinquantina d'anni.

Storia[]

Un tempo Genialina è stata allieva di Archimede Pitagorico e proprio come il suo maestro, che fornisce armi e marchingegni a Paperinik, aiuta Paperinika nelle sue imprese. E' lei stessa che, dopo aver conosciuto Paperina durante le riunioni del club femminile, le propone di diventare un eroina. Attualmente possiede una boutique di moda ed è presidentessa del Club delle femministe paperopolese e fa della meccanica una sua passione a tempo perso.

In primis Genialina cuce all'alter ego di Paperina un costume diverso da quello di Paperinik (infatti al suo esordio Paperinika ne aveva uno uguale ma di colore diverso). Successivamente le costruisce un'automobile e la famosa moto Salterella, che diviene il mezzo di locomozione ufficiale dell'eroina. Genialina si rivela essere sempre un aiuto essenziale per Paperina, condividendone la crociata femminista contro la prepotenza maschile, di cui Paperinik è, involontariamente e goffamente, rappresentante.

Tra le sue invenzioni figurano anche le pillole paralizzanti, gli occhiali laser e uno speciale tessuto resistente agli urti violenti e ai colpi d'arma da fuoco.

Apparizioni[]

Genialina, per quanto sia l'aiutante di Paperinika, molto spesso non affianca la sua protetta nelle sue avventure, cosicché sino ad oggi è comparsa in poche storie.

  1. Paperinika e il filo di Arianna (1973) testo di Guido Martina - disegni di Giorgio Cavazzano
  2. Paperinika contro Paperinik (1973) testo di Guido Martina - disegni di Giorgio Cavazzano
  3. Il ritorno di Paperinika (2007) testo di Riccardo Secchi - disegni di Vitale Mangiatordi
  4. Paperinik, Paperinika e il fidanzato perfetto (2010) sceneggiatura di Riccardo Secchi - disegni di Francesco D'Ippolito
  5. Paperina e la permalauto (2011) sceneggiatura di Stefano Ambrosio - disegni di Stefano Intini.
  6. 3000 metri sopra Paperopoli (2013) sceneggiatura e disegni di Silvia Ziche, storia pubblicata su Topolino 3000
  7. Paperinik e Paperinika supereroi al gelo (2013) sceneggiata da Riccardo Secchi - disegni di Marco Mazzarello
  8. Brigitta e l'intervento amichevole (2014) sceneggiatura di Jacopo Cirillo - disegni di Stefania Fiorillo
  9. Paperina in: Paperinika torna in azione (2015) sceneggiatura di Sune Troelstrup - disegni di Giorgio Cavazzano
  10. Il costume nuovo (2016) sceneggiatura di Gabriele Mazzoleni - disegni di Stefania Fiorillo

Curiosità[]

  • Come Archimede ha il Cappello pensatore, Genialina ha un casco per la messa in piega delle idee che usa in maniera simile.
  • Nonostante Paperinika sia apparsa molto nelle storie brasiliane, il personaggio di Genialina non è stato mai usato dagli autori sudamericani.
Advertisement