PaperPedia Wiki
Advertisement
PaperPedia Wiki
  • Gambadilegno, Trudy in… acciughe e rubini
  • Commenti





Gambadilegno, Trudy in… acciughe e rubini è una storia di Valentina Camerini e Maurizio Amendola, pubblicata sul numero 3103 di Topolino.

Trama[]

Trudy ha preparato una cena a lume di candela per lei e Pietro, ma quest'ultimo viene arrestato dalla polizia del il furto in casa del miliardario McDollars. Trudy si trova così ad aver preparato da mangiare inutilmente.

Tempo dopo, Pietro viene scarcerato per buona condotta ed aver restituito il maltolto e torna a casa trovando però un ufficio al suo interno. Trudy spiega di aver aperto una società di catering diventando un impenditrice di successo e tutto è cominciato la sera dell'arresto; Trudy portò quello che aveva cucinato al bar e le vendette riscuotendo un certo successo anche grazie al passaparola. Quando Trudy commenta che ora non dovranno più rubare e lo fa uscire dalla cucina, Pietro sente che la sua amata lo sta mettendo da parte e si lamenta al bar con altri due suoi "colleghi", Joe e Smilzo. Quando i due vengono a sapere che Trudy si occuperà del banchetto di Sir Diamonds, propongono a Pietro di approfittare della situazione per rubare il diamante Occhio di Bue appartenente al riccone così che potrà dimostrare a Trudy quanto vale ancora. Ma, di ritorno a casa, Pietro scopre che Trudy ha cucinato anche per lui nonostante tutto e si rende conto che potrebbe rovinarle la carriera. Decide così di boicottare il colpo.

La sera del banchetto i tre si fanno assumere come camerieri da Trudy come copertura. Pietro si occupa del cibo, ma contemporaneamente comincia a danneggiare Joe e Smilzo rovinando la piantina della villa, rubando i loro attrezzi per scassinare la cassa forte ed aizzano i cani contro di loro senza che i due colleghi si rendano conto che è lui il responsabile. Purtroppo, nonostante tutto, Joe e Smilzo riescono a rubare il diamante. Pietro allora li manda a servire gli invitati mentre lui prende il diamante deciso a riporlo nella cassaforte. Viene fermato però da Trudy che vuole presentargli Sir Diamonds che vuole complimentarsi per l'ottimo servizio.

Nel tentare di andarsene Pietro però si fà scoprire col diamante rovinando la serata. Pietro però sbotta arrabbiato e spiega a tutti i suoi reali intenti per poi ridare il diamante e costituirsi sponteneamente. In prigione Pietro sembra stare bene ed il motivo è presto spiegato: Trudy si è fatta assumere al servizio mensa per stare insieme e cucinare per il suo amato.

Advertisement