PaperPedia Wiki
Advertisement
PaperPedia Wiki
  • Dinamite Bla e la notte delle rape cadenti
  • Commenti





Dinamite Bla e la notte delle rape cadenti è una storia di Gabriele Mazzoleni e Giorgio Cavazzano, pubblicata per la prima volta sul numero 2959 di Topolino.

Trama[]

A Paperopoli è la notte delle stelle cadenti e tutti i cittadini ammirano il panorama notturna tranne Dinamite Bla che è solo infastidito dal bagliore. All'improvviso un enorme oggetto che sembra un disco volante violaceo sorvola il Cucuzzolo del Misantropo e Dinamite gli spara. La notizia si sparge rapidamente ed il giorno dopo un mucchio di curiosi arriva sul cucuzzolo per aver notizie degli alieni. Tra di essi ci sono anche Paperino e Paperoga, in cerca di uno scoop per la P.d.P. Tv. Truz ne approfitta per vantarsi di aver incontrato un vero alieno ed indica la grossa rapa coltivata da Dinamite come la sua astronave. Dinamite interviene per difendere la sua rapa e scacciare gli scocciatori, ma alcuni non demordono. Paperino e Paperoga allora, travestiti, si spacciano per scienziati dei servizi segreti e li costringono ad allontanarsi evocando un pericolo d'attacco alieno. Non potendo anche loro avvicinarsi alla rapa per via di Dianmite, si tengono a distanza montando delle telecamere sperando di beccare un alieno che esce dalla rapa.

Ma si vede solo Dinamite prendersene cura poichè deve partecipare ad una gara; infatti Truz ha fatto quell'accusa solo per farlo squalificare. Arriva la notte e Paperino, spazientito dall'attesa, decide di verificare di persona finendo però in una trappola di Dinamite che esce fuori attirato dal trambusto. Ma i tre, con loro sorpresa, vedono un oggetto volante passare e dirigersi nel bosco dove ne perdono le tracce. Tornati sul cucuzzolo, Dianmite scopre che la sua rapa è stata rubata. Per trovare il responsabile, Paperino controlla i video delle telecmere e delle tracce portano al colpevole ovvero Truz. Il perfido vicino di Dianmite ha infatti costruito un piccolo UFO finto per attirarli e poi agire indisturbato.

Paperoga idea un paino per fargliela pagare. Mentre Dinamite recupera la rapa, Paperoga si traveste da alieno e sveglia Truz dal sonno fingendo un contatto extraterrestre e poi volando via sul suo dispositivo che in realtà è solo una bici modificata. Tuttavia, mentre Truz rimane effettivamente spaventato e scappa via urlando, Paperoga perde il controllo del mezzo e finisce per distruggere la rapa di Dinamite scatenando la rabbia del buzzurro. Tempo dopo, Dinamite ha smaltito la rabbia per aver perso la possibilità di vincere il primo premio ed i paperi hanno trasmesso il filmato di Truz spaventato su un programma televisivo di scherzi così che ora non ci sono più scocciatori sul cucuzzolo e Truz non si farà vedere per un pò. Dinamite non crede agli alieni, ma Fiuto Joe vede improvvisamente un oggetto nel cielo; lo stesso apparso ad inizio storia e che si rivela essere davvero una navicella (con alieni a forma di cane) che si allontana dalla Terra.

Pubblicazioni italiane[]

Advertisement