PaperPedia Wiki
Advertisement
PaperPedia Wiki
  • Bocce che passione
  • Commenti





Bocce che passione è una storia di Nino Russo e Federico Mancuso, facente parte della serie Dal diario di Paperina. E' stata pubblicata sul numero 2536 di Topolino.

Trama[]

Paperina scrive sul suo diario di come divenne una campionessa di bocce.

Tutto cominciò quando Paperino decide di entrare nel club di bocce cittadino allenandosi per mesi al bocciodromo e diventando anche piuttosto bravo. Ma tutto questo tempo veniva sottratto alle uscite con Paperina che era costretta ad osservarlo tutto il tempo e temeva che la cosa sarebbe peggiorata se fosse entrato nel club. Il giorno prima dell'esame riuscì a farsi portare e fare shopping e le venne un idea. Comprò molta roba con l'intenzione di far stancare il fidanzato nel trasportarle e convincerlo a rinunciare, ma finì con l'esagerare e Paperino si slogò il polso.

Paperino non aveva più la possibilità di fare l'esame per entrare nel club, ma ebbe un idea e convinse Paperina a prendere il suo posto travestita come lui. Ma la papera non sapeva giocare e così passarono tuttto il giorno fino a notte fonda ad allenarla. Il giorno dopo, vestita come Paperino, Paperina si presentò agli estroversi compagni del club di bocce. Paperina, con un colpo di fortuna, fece un ottimo tiro, ma venne scoperta quando uno dei membri le face cadere il berretto. Paperina, per evitare che Paperino non potesse più giocare con loro, difese il fidanzato spiegando come le aveva insegnato a giocare in una sole notte. Si decise che allora Paperino avrebbe potuto tentare il prossimo anno, ma intanto, avendo passato lei l'esame, Paperina ora faceva parte ufficialmente del club. Così alla fine Paperina ha finito per appassionarsi al gioco delle bocce mentre Paperino (in un ribaltamento dei ruoli) ormai non la pensa più così.

Pubblicazioni italiane[]

Advertisement